Messaggio
  • EU e-Privacy Directive

    This website uses cookies to manage authentication, navigation, and other functions. By using our website, you agree that we can place these types of cookies on your device.

    View e-Privacy Directive Documents

    You have declined cookies. This decision can be reversed.
Stampa questa pagina
Sabato, 29 Aprile 2017 11:03

Manovre di disostruzione delle vie aeree in età pediatrica

Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)

L'Assessorato alle Politiche Sociali e Istruzione del Comune di Guagnano insieme alla Croce Rossa Italiana organizzano una lezione sulle Manovre di disostruzione delle vie aeree in età pediatrica.

La lezione si svolgerà giovedì 4 maggio dalle ore 16.30 alle ore 18.30 presso la Sala Consiliare "Aldo Moro" di Guagnano. Per la partecipazione alla lezione è necessario compilare il modulo di adesione disponibile presso il Comune di Guagnano - Uffici Protocollo e Servizi Sociali - e tutti i plessi scolastici,consegnandolo all'inizio della lezione.

La lezione ha, come finalità, la diffusione della cultura della rianimazione cardiopolmonare e delle competenze necessarie ad intervenire su soggetti in età pediatrica, vittime di arresto cardiaco improvviso o di ostruzione delle vie aeree da corpo estraneo. Sempre più spesso, infatti, vengono descritti incidenti tra le mura domestiche o nelle scuole, situazioni critiche che riguardano bambini vittime di eventi avversi a causa dell'ostruzione delle vie aeree da corpo estraneo, come cibo, palline di gomma giochi, caramelle,... e se, non prontamente trattata, in pochi minuti potrebbe evolvere in arresto respiratorio al quale segue l'arresto cardiaco.

Per prevenire è necessario essere informati e l'unica possibilità di risolvere l'ostruzione completa delle vie aeree è affidata al corretto esercizio delle Manovre di Disostruzione Pediatriche ed eventuali tecniche di rianimazione cardiopolmonare di base: semplici manovre che, se ben applicate, possono essere salvavita, possono quindi fare la differenza!

L'Assessorato invita i genitori ed i nonni a partecipare.

Letto 649 volte

Condividi Questo Articolo

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn
Devi effettuare il login per inviare commenti