Salute
24 su 24 Opinioni & Informazione
redazione@sali-ce.it 329.2792189

You have allowed cookies to be placed on your computer. This decision can be reversed.

Messaggio
  • EU e-Privacy Directive

    This website uses cookies to manage authentication, navigation, and other functions. By using our website, you agree that we can place these types of cookies on your device.

    View e-Privacy Directive Documents

    You have declined cookies. This decision can be reversed.
Venerdì, 24 Ottobre 2014 12:01

Le insidie dei cosmetici

Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)

Nell’ambito del progetto “Forum Ambiente e Salute” per la promozione di corretti stili di vita e tutela dell’ambiente come strumenti di benessere e di prevenzione dei tumori, le Associazioni di Campi Salentina “Città Attiva 24” ed “Il C@ffè”, in collaborazione con LILT (Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori) della prov. di Lecce, in occasione del “Mese Rosa” LILT per la prevenzione dei tumori femminili, organizzano alcune iniziative finalizzate all’acquisizione di informazioni e conoscenze che consentano una più attenta e accurata lettura delle etichette di cosmetici e prodotti per l’igiene personale, al fine di orientare i propri acquisti in modo consapevole ed informato, nella consapevolezza che una maggiore conoscenza delle insidie e dei rischi che tali prodotti comportano per la nostra salute e una maggiore attenzione al momento della scelta dei prodotti da acquistare, sia un primo, ma importantissimo, passo per la prevenzione di malattie come il cancro e non solo. Un gesto semplice per la cura del benessere nostro e delle nostre famiglie.

 

Tale iniziativa è stata avviata lunedì 20 ottobre 2014, con la collaborazione dei farmacisti di Campi Salentina che, con entusiasmo, hanno aderito al progetto consentendo la distribuzione in tutte le farmacie del paese di una brochure, contenente una guida al cd. “inci” (un chiaro e rapido vademecum redatto dalla LILT prov. Lecce che illustra, in modo semplice e sintetico, come leggere l’etichetta dei prodotti di uso quotidiano, che troviamo sugli scaffali di negozi e farmacie) e la cd. “Black List” (una “lista nera”, anch’essa redatta dalla LILT prov. Lecce, che riporta l’elenco delle principali componenti potenzialmente nocive per la nostra salute, presenti in moltissimi prodotti cosmetici e per l’igiene personale e della casa).

Tappa successiva sarà una conferenza sul tema “Le insidie dei cosmetici”, che si terrà a Campi Salentina domenica 26 ottobre 2014, alle ore 18.00, presso l’Istituto “Oasi di Mamma Bella”, in via Mamma Bella n. 50. Scopo dell’incontro è quello di sensibilizzare l’opinione pubblica (sempre più preoccupata di fronte all’inarrestabile aumento della mortalità per cancro nella nostra provincia) su comportamenti e corretti stili di vita che possano aiutare a prevenire i tumori, per una maggiore tutela della salute e la promozione del benessere.

Infine, nei mesi di novembre e dicembre, saranno organizzati alcuni corsi gratuiti per la lettura delle etichette di cosmetici e prodotti per l’igiene personale, per interagire con gruppi di lavoro più ristretti e in condizioni che consentano una più adeguata e proficua collaborazione tra operatori e partecipanti ai corsi.

 

                                                                        

 

     Il Presidente dell’Associazione      Il Presidente dell’Associazione      La Responsabile della Consulta Femminile

                “Città Attiva 24                                   “il C@ffè”                                        della LILT – prov. di Lecce

          Dr. Gianluca Tarantino                Dr. Gianfranco Palmariggi                           Dr.ssa Anna Lucia Rapanà

Letto 492 volte Ultima modifica il Venerdì, 24 Ottobre 2014 12:46

Condividi Questo Articolo

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn
Devi effettuare il login per inviare commenti

Importante

Il presente sito non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicita'. Non puo' pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della Legge n.62 del 07/03/01. Costituzione Italiana - Art. 21: Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione.

Oggi268
Ieri256
Questa Sett.268
Questo Mese14427
Totale1285325

Lunedì, 24 Luglio 2017 20:49

Chi è on line

Abbiamo 299 visitatori e nessun utente online