ALIMENTAZIONE E SALUTE
24 su 24 Opinioni & Informazione
redazione@sali-ce.it 329.2792189

You have allowed cookies to be placed on your computer. This decision can be reversed.

Messaggio
  • EU e-Privacy Directive

    This website uses cookies to manage authentication, navigation, and other functions. By using our website, you agree that we can place these types of cookies on your device.

    View e-Privacy Directive Documents

    You have declined cookies. This decision can be reversed.
Martedì, 29 Aprile 2014 08:39

MAGGIO: è tempo di…CILIEGIE!

Scritto da
Vota questo articolo
(1 Vota)

 La ciliegia è un ottimo alleato della salute e della bellezza. Il suo consumo è consigliabile durante le diete dimagranti, sia per l’esiguo apporto di calorie (86 Kcal per 100g di prodotto), sia per l’elevato contenuto di acqua (circa l’80%).

Questi gustosi frutti rappresentano un’importante fonte di vitamina A e C e di sali minerali, tra cui potassio, fosforo, calcio, ferro, sodio e magnesio. Sono anche ricchi in flavonoidi, sostanze antiossidanti in grado di combattere i radicali liberi, di rallentare il processo di invecchiamento dei tessuti e di stimolare (insieme alle vitamine A e C) la produzione di collagene, fondamentale per la salute della pelle. La ciliegia favorisce la digestione degli zuccheri e l’attività del fegato, grazie alla presenza di acido malico; ha proprietà depurative e diuretiche; stimola la circolazione, dimostrandosi efficace contro la cellulite e per la salute dei capillari. Ma gli effetti benefici delle ciliegie non finiscono qui: recenti studi svolti in America ne hanno evidenziato due importanti proprietà:

  • favoriscono il sonno, poiché contengono      melatonina;
  • riducono il contenuto di colesterolo nel      sangue, apportando notevoli benefici al sistema circolatorio e al cuore.

Generalmente le ciliegie sono frutti graditi a grandi e piccini, ma bisogna permetterne un consumo moderato ai bambini, perché potrebbero avere problemi digestivi. Tuttavia questi frutti possono essere consumati dai diabetici, per i quali non ci sono controindicazioni grazie alla presenza del fruttosio, uno zucchero facilmente metabolizzabile dai pazienti con una ridotta tolleranza glucidica.

Approfittiamo della disponibilità stagionale delle ciliegie per fare la nostra “scorta di salute e bellezza”!

 

Letto 6324 volte

Condividi Questo Articolo

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn
Marina Arnesano

Marina Arnesano: Laureata in Biologia agro-alimentare e della nutrizione presso l’Università del Salento, è iscritta all’Ordine Nazionale dei Biologi. Nel 2009 ha avviato la libera professione di Biologa Nutrizionista a Salice Salentino e si occupa dell'elaborazione di piani alimentari personalizzati per soggetti in condizioni fisiopatologiche accertate.

Devi effettuare il login per inviare commenti

Importante

Il presente sito non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicita'. Non puo' pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della Legge n.62 del 07/03/01. Costituzione Italiana - Art. 21: Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione.

Oggi72
Ieri459
Questa Sett.2278
Questo Mese16990
Totale1362443

Venerdì, 24 Novembre 2017 06:41

Chi è on line

Abbiamo 473 visitatori e nessun utente online