Curiosità
24 su 24 Opinioni & Informazione
redazione@sali-ce.it 329.2792189

You have allowed cookies to be placed on your computer. This decision can be reversed.

Messaggio
  • EU e-Privacy Directive

    This website uses cookies to manage authentication, navigation, and other functions. By using our website, you agree that we can place these types of cookies on your device.

    View e-Privacy Directive Documents

    You have declined cookies. This decision can be reversed.
Lunedì, 11 Dicembre 2017 11:05

Salice Salentino: il natale, gli eventi e la capanna

Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)

Continua il conto alla rovescia verso il giorno più magico dell'anno, la notte attesa dai più piccoli e dagli adulti per poter pregare e sognare.Si susseguono i giorni e prende vita sempre di più lo spirito natalizio fatto di luci colorate per le strade, di alberi addobbati qua e là e di eventi natalizi.A Salice Salentino i Babbo Natale passeggiano già per le vie del paese suonando note conosciute e care a tutti, facendo foto con i piccoli ma anche con gli adulti. I cittadini hanno potuto partecipare, nei giorni scorsi, alle prime manifestazioni previste dal calendario "Natale sotto le stelle".
Nella giornata del 9 dicembre il Chiostro del Convento ha ospitato la Contur Band; freddo e pioggia non hanno fermato nè i giovani musicisti tantomeno i partecipanti all'evento. Un evento organizzato da Frate Sebastiano che ha visto la MARCHING BAND, formata da fiati e percussioni, esibirsi prima all'interno del Chiostro e poi sul piazzale del Convento mentre nella giornata del 10 il Centro Polifunzionale ha ospitato un torneo di burraco organizzato dalla Chiesa San Giuseppe.
Quando si viene catturati dalla magia del Natale nasce l'irreprimibile desiderio di volerlo manifestare in tutti i modi e così, gli amministratori, hanno inteso dare il proprio contributo per la comunità in occasione della tanto attesa festa, aggiungendo un qualcosa in più alle classiche luminarie ed al tradizionale albero illuminato al centro del paese. Domenica mattina, mentre nella Chiesa Santa Maria Assunta si celebrava la messa in cui molti ragazzi salicesi ricevevano il Sacramento della Cresima, la bellezza del Natale ha portato amministratori e cittadini ad unirsi in Piazza Plebisicito per trascorrere il proprio tempo nella creazione di una capanna di paglia che rievoca la mangiatoia sacra dove naque Gesù.
"Come Amministrazione Comunale abbiamo voluto immergerci appieno nell’intensità dell’atmosfera natalizia, venutasi a creare a Betlemme più di duemila anni fa, rivivendo l’immagine della mangiatoia e della nascita di Gesù." ci ha detto l'Assessore Amedeo Rosato che ha contribuito in prima persona ai lavori "Ci è sembrato opportuno rievocarla per riflettere sull’esempio che la 'Sacra Famiglia' ci ha lasciato, un messaggio d’amore e di pace.Il presepe, la Natività in questo periodo sono presenti in tutte le famiglie e in tutte le case, proprio per questo tutti noi dell’Amministrazione, supportati dagli amici della PRO LOCO e da tanti lodevoli cittadini che hanno liberamente dimostrato la loro disponibilità a darci una mano, abbiamo realizzato la Grotta del Bambinello che completeremo nei prossimi giorni, in modo semplice ed essenziale ricordando il messaggio che Gesù ci ha trasmesso venendo al mondo in un luogo umile e semplice, ma ricco di sentimenti positivi."

Foto Contur Band a cura di Salvatore D'Oria

Letto 1120 volte Ultima modifica il Lunedì, 11 Dicembre 2017 11:25

Condividi Questo Articolo

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn
Valentina Capoccia

Ingegnere Informatico, Valentina ha da sempre avuto predilezione per tutto ciò che riguarda il sociale, la cultura e lo sport.

Vicepresidente dell'Associazione Culturale fino a settembre del 2016.

Devi effettuare il login per inviare commenti

Importante

Il presente sito non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicita'. Non puo' pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della Legge n.62 del 07/03/01. Costituzione Italiana - Art. 21: Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione.

Oggi288
Ieri327
Questa Sett.1561
Questo Mese5056
Totale1460235

Sabato, 21 Luglio 2018 19:24

Chi è on line

Abbiamo 133 visitatori e nessun utente online