Curiosità
24 su 24 Opinioni & Informazione
redazione@sali-ce.it 329.2792189

You have allowed cookies to be placed on your computer. This decision can be reversed.

Messaggio
  • EU e-Privacy Directive

    This website uses cookies to manage authentication, navigation, and other functions. By using our website, you agree that we can place these types of cookies on your device.

    View e-Privacy Directive Documents

    You have declined cookies. This decision can be reversed.
Giovedì, 19 Ottobre 2017 15:14

Salice Salentino a Parigi: elogio al vino e al territorio

Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)

Non solo una presentazione dei colori, dei profumi e dei sapori del nostro Salento ma un vero e proprio elogio al vino e al territorio quello che si è tenuto ieri durante la conferenza stampa d’oltre confine.Protagonista indiscusso della serata il Salice Salentino DOC presentato dal Sindaco Tonino Rosato che si è detto emozionato di vivere un momento così importante per il paese evidenziando che “ci sono momenti che lasciano il segno nell'intimo di ognuno di noi, momenti importanti in cui portare all'attenzione di un paese amico e vicino come la Francia i nostri prodotti. Per noi è motivo di orgoglio essere ospitati qui stasera".
Alla presenza di trenta giornalisti del settore enogastronomico il Sindaco, insieme a una delegazione salicese e alla giornalista Carmen Mancarella, hanno presentato il DOC salicese facendone apprezzare profumi e sapori che tanto ricordano le tradizioni e i valori di un territorio che ha fatto la storia delle cantine salicesi e di tutta una comunità.
Un evento importante per il Salice Salentino DOC e per i prodotti del territorio, ma soprattutto per la Comunità Salicese che è stata esportata fuori nazione come eccellenza. Il primo DOC d'Italia è dunque riconosciuto come un fattore di attrattiva turistica di elevato valore.
Fra i ringraziamenti effettuati dal Sindaco troviamo Carmen Mancarella, giornalista, Sylvie Delle Rose, interprete, Antonio Bianco, architetto, le aziende vinicole (Azienda Vinicola Mogavero, Azienda Vinicola Casilli, Leone de Castris, Castello Monaci, Cantina Cooperativa di Salice Salentino) e l'Amministrazione di Salice Salentino "alla mia amministrazione" ha detto Rosato "per aver voluto con convinzione e forza essere parte attiva e determinante per la realizzazione di questa importante kermesse"

Letto 822 volte Ultima modifica il Giovedì, 19 Ottobre 2017 15:39

Condividi Questo Articolo

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn
Valentina Capoccia

Ingegnere Informatico, Valentina ha da sempre avuto predilezione per tutto ciò che riguarda il sociale, la cultura e lo sport.

Vicepresidente dell'Associazione Culturale fino a settembre del 2016.

Devi effettuare il login per inviare commenti

Importante

Il presente sito non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicita'. Non puo' pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della Legge n.62 del 07/03/01. Costituzione Italiana - Art. 21: Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione.

Oggi361
Ieri386
Questa Sett.1937
Questo Mese13991
Totale1359444

Venerdì, 17 Novembre 2017 22:18

Chi è on line

Abbiamo 209 visitatori e nessun utente online