Curiosità
24 su 24 Opinioni & Informazione
redazione@sali-ce.it 329.2792189

You have allowed cookies to be placed on your computer. This decision can be reversed.

Messaggio
  • EU e-Privacy Directive

    This website uses cookies to manage authentication, navigation, and other functions. By using our website, you agree that we can place these types of cookies on your device.

    View e-Privacy Directive Documents

    You have declined cookies. This decision can be reversed.
Mercoledì, 09 Agosto 2017 15:41

Sagra del Rustico Leccese a Surano, l'edizione 2017 prevede anche il "rustico suranese" In evidenza

Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)
Foto di Paola Cisternino Foto di Paola Cisternino

 

Torna questa sera, 9 agosto, la seconda edizione della Sagra del Rustico Leccese a Surano, in provincia di Lecce.
Dopo il successo dell'edizione precedente, la novità di quest'anno sarà il debutto del "Rustico suranese" in edizione limitata 2017, combinazione perfetta tra il re della rosticceria salentina e il piatto d'eccellenza tipico suranese "la carne alla turca". Inoltre sarà allestito uno stand dove si potra degustare “il Rustico Leccese gluten free”, focaccia barese, pittule, e tante altre specialità salentine in collaborazione con “Senzaltro - Prodotti Senza Glutine”. 
Per l'occasione, sarà allestito l'Osservatorio Astronomico Itinerante del Gruppo Astrofili del Salento, posizionato in Viale Manzoni, (angolo Via Trieste).Si potranno ammirare il Pianeta Saturno, la Luna (a partire dalle ore 21,45) ed alcuni oggetti del profondo cielo, meraviglie celesti che troppo spesso vengono oscurate dall'inquinamento luminoso che sovrasta il Salento.
A partire dalle ore 22,00 sarà offerto ai visitatori dell'Osservatorio un simpatico omaggio: la foto alla Luna con il proprio smartphone applicato ad un telescopio G.A.S. provvisto di apposito strumentino, in modo da conservare un affascinante ricordo del nostro satellite naturale.
Con l'ausilio di un puntatore Laser raggio verde, i visitatori saranno accompagnati, fra mito e poesia, in un viaggio affascinante intorno alle stelle del cielo boreale estivo alla ricerca della stella maestra.
Sarà allestita, altresì, la mostra di astro-fotografie "Ai Confini dell'Universo" interamente realizzate dai componenti del G.A.S. con i propri telescopi.


Protagonista anche la dott.ssa Mina Spedicato e il suo libro "Ecosostenibilità, colori e sapori del Salento" che sarà presentato da Alba Metrangolo, nel Largo Ugo Foscolo.
Ad animare la serata, musica popolare in piazza Santi Martiri, con "Li strittuli" composti da Armando Carrozzo, Daniele Girasoli, Giorgio D'Aria, Paolo Puricella, Vincenzo Mancini, e Salvatore Greco. Ed in seguito il concerto del cantautore salentino P40, un menestrello che attraverso la satira e l'ironia riesce a cogliere significati intimi del nostro quotidiano e a trasmetterli col canto.  

Letto 270 volte Ultima modifica il Mercoledì, 09 Agosto 2017 16:41

Condividi Questo Articolo

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn
Devi effettuare il login per inviare commenti

Importante

Il presente sito non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicita'. Non puo' pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della Legge n.62 del 07/03/01. Costituzione Italiana - Art. 21: Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione.

Oggi62
Ieri420
Questa Sett.705
Questo Mese9708
Totale1302174

Mercoledì, 23 Agosto 2017 08:04

Chi è on line

Abbiamo 90 visitatori e nessun utente online