Ambiente
24 su 24 Opinioni & Informazione
redazione@sali-ce.it 329.2792189

You have allowed cookies to be placed on your computer. This decision can be reversed.

Messaggio
  • EU e-Privacy Directive

    This website uses cookies to manage authentication, navigation, and other functions. By using our website, you agree that we can place these types of cookies on your device.

    View e-Privacy Directive Documents

    You have declined cookies. This decision can be reversed.
Domenica, 03 Giugno 2018 09:52

Leverano lavori su condotta AQP terminati

Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)

LEVERANO – In questi giorni la rete idrica leveranese ha subito dei cali di pressione e in alcune abitazioni, l’acqua è venuta a mancare completamente. Disagi anche a Copertino.

Nella giornata di giovedì Acquedotto Pugliese ha effettuato dei lavori di bypass di una condotta idrica principale (da località Zanzara a Leverano), per agevolare i lavori di costruzione di una condotta di fogna bianca del diametro di circa un metro. La condotta idrica serve i comuni di Leverano e Copertino. Questi lavori avrebbero dovuto portare a una riduzione momentanea della pressione idrica. Il Comune di Leverano, oltre che da questa condotta, è servito anche da un’altra che però non è sufficiente a garantire pressione sufficiente a tutto il territorio comunale. Raggiunto telefonicamente il Sindaco di Leverano, Marcello Rolli, ci ha spiegato la dinamica di questa serie sfortunata di eventi che ha portato grossi disagi ai leveranesi.

“Giovedì poco dopo il termine dei lavori, l’intervento è saltato. I tecnici di AQP hanno ricominciato la lavorazione e hanno terminato intorno alle 12.00 dell'altro ieri, venerdì.” – dice il sindaco. Questo però non è bastato, infatti, l’acqua ha cominciato a scarseggiare nuovamente “intorno alle 21-22 della sera. Infatti, per la seconda volta, l’intervento di bypass effettuato dai tecnici di AQP è saltato e l’altra condotta non riusciva a coprire tutto il territorio” – continua Rolli. La squadra dei tecnici AQP, allora, torna sul cantiere. Svuota lo scavo dall’acqua, raggiunge la condotta e si rimette a lavoro, terminando i lavori intorno alle 13.00. Ieri mattina, il Sindaco afferma di aver preso contatti con tutti gli organi competenti (Prefettura, Vigili del Fuoco, AQP) per chiedere le autobotti, che arrivano intorno alle 13.30. Rolli precisa che i lavori alla rete idrica comportano che le valvole dell’acqua dopo un intervento vanno riaperte un po’ alla volta, quindi, la pressione ci mette un po’ per tornare alla normalità. Ora l’allarme è rientrato ma davanti alla sede del Municipio, per precauzione, resterà un’autobotte di acqua potabile fino a oggi. Il sindaco ci tiene a precisare che per tutto il tempo alcune delle fontanelle pubbliche e il Comando di Polizia Municipale hanno potuto erogare l’acqua.

Non sono mancate le polemiche da parte dei leveranesi, sui social. “Dovevo seguire l’emergenza, comprendo le critiche ma non accetto le strumentalizzazioni”.

Per Rolli “AQP non ha considerato in maniera puntuale l’importanza della condotta centrale” non dando al Comune la possibile di “garantire un’informazione puntuale alla cittadinanza e elementi per fronteggiare l’emergenza” – afferma – “c’è da dire, però, che AQP sa bene come si fanno questo tipo di lavori e ringrazio i tecnici e gli operai che hanno lavorato sotto il sole e il caldo per far tornare alla normalità la situazione.”

Letto 129 volte

Condividi Questo Articolo

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn
Devi effettuare il login per inviare commenti

Importante

Il presente sito non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicita'. Non puo' pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della Legge n.62 del 07/03/01. Costituzione Italiana - Art. 21: Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione.

Oggi918
Ieri449
Questa Sett.1966
Questo Mese4523
Totale1481798

Mercoledì, 17 Ottobre 2018 20:10

Chi è on line

Abbiamo 222 visitatori e nessun utente online