Ambiente
24 su 24 Opinioni & Informazione
redazione@sali-ce.it 329.2792189

You have allowed cookies to be placed on your computer. This decision can be reversed.

Messaggio
  • EU e-Privacy Directive

    This website uses cookies to manage authentication, navigation, and other functions. By using our website, you agree that we can place these types of cookies on your device.

    View e-Privacy Directive Documents

    You have declined cookies. This decision can be reversed.
Mercoledì, 29 Ottobre 2014 16:53

“Differenziamoci, differenziando i rifiuti”

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)

“Differenziamoci, differenziando i rifiuti”. All’interno del piano di raccolta differenziata spinta, parte il progetto pilota del sacchetto in carta riciclata per l’umido. Nuova linfa per l’ambiente nella raccolta differenziata dei rifiuti

 

Nell’ambito del progetto di raccolta differenziata spinta, del Comune di Campi Salentina – Settore Ambiente, parte un’importante iniziativa “differenziata” sacchetto in carta riciclata di Sumus Italia, per la raccolta dei rifiuti indifferenziati o umido.

Il progetto che mira a sperimentare gratuitamente, con sacchetto in carta riciclata da 8lt, la raccolta dei rifiuti organici a Campi Salentina interesserà 150 famiglie del Rione Palombaro (vie Campania, Abruzzi e Piemonte) che saranno chiamate a ritirare gratuitamente un kit composto da un cestello aerato da 10lt, 28 sacchetti in carta riciclata da 8lt ed un questionario dedicato.

Giornata di ritiro, domani giovedì 30 Ottobre 2014, alle 16 nella Sala Consiliare del Comune di Campi Salentina alla presenza del Sindaco Egidio Zacheo e del Consigliere delegato all’Ambiente, Serena Vergari. L’iniziativa si inserisce nel progetto di far crescere la percentuale di raccolta differenziata porta a porta in Città, puntando al totale coinvolgimento dei cittadini, delle scuole e di tutte le realtà locali.

“L’intento – spiega il Consigliere comunale delegato all’Ambiente, Serena Vergari – è quello di dare una ulteriore spinta alla raccolta differenziata. Abbiamo raccolto la proposta di Sumus Italia, a costo zero per i cittadini di Campi, perché si inserisce perfettamente, nel nostro già collaudato piano di raccolta differenziata spinta. L’obiettivo è di crescere sempre più e portare la percentuale di differenziata ai massimi livelli. Solo così si può parlare di tutela dell’ambiente e quindi di futuro”.

Letto 391 volte Ultima modifica il Mercoledì, 29 Ottobre 2014 17:15

Condividi Questo Articolo

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn
Devi effettuare il login per inviare commenti

Importante

Il presente sito non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicita'. Non puo' pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della Legge n.62 del 07/03/01. Costituzione Italiana - Art. 21: Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione.

Oggi240
Ieri578
Questa Sett.4205
Questo Mese35221
Totale1262420

Giovedì, 22 Giugno 2017 16:21

Chi è on line

Abbiamo 160 visitatori e nessun utente online