Ambiente
24 su 24 Opinioni & Informazione
redazione@sali-ce.it 329.2792189

You have allowed cookies to be placed on your computer. This decision can be reversed.

Messaggio
  • EU e-Privacy Directive

    This website uses cookies to manage authentication, navigation, and other functions. By using our website, you agree that we can place these types of cookies on your device.

    View e-Privacy Directive Documents

    You have declined cookies. This decision can be reversed.
Sabato, 01 Marzo 2014 19:30

DIFFERENZIATA, LA RACCOLTA SPECIALE PROMOSSA DALL’AMMINISTRAZIONE

Scritto da
Vota questo articolo
(3 Voti)

 

SALICE SALENTINO | Sabato 1 marzo è stata organizzata la prima giornata di raccolta differenziata ‘premiativa’, voluta dall’amministrazione Tondo e dalla società Monteco.

L’idea di rendere la differenziata “conveniente” alle tasche di chi la effettua sta diventando, in diverse realtà, una pratica in continua ascesa. In diversi comuni stanno partendo progetti sperimentali che prevedono l’installazione di eco compattatori, attraverso i quali è possibile ottenere un buono spesa dal valore di 10 centesimi per ogni elemento conferito, in altri (come Bari) stanno addirittura nascendo dei sistemi di informatizzazione attraverso codice fiscale per ottenere sconti del 30% sulla Tares.

Anche l’iniziativa promossa dall’amministrazione comunale di Salice Salentino si indirizza, in un certo senso, lungo quest’ottica di convenienza e risparmio. La raccolta speciale “Porta, pesa e VINCI” infatti, mette in palio dei buoni spesa da utilizzare presso dei negozi convenzionati. A tutti i partecipanti sono stati consegnati, inoltre, dei gadgets in regalo fatti con materiale riciclato.

L’iniziativa ha visto la partecipazione di ben 78 famiglie, che si sono dirette a piazza Fitto presso lo stand allestito per l’occorrenza. Ad attendere i cittadini vi erano, il vicesindaco e assessore all’ambiente Gaetano Ianne, i consiglieri Enzo Marinaci e Gino Arnesano e alcuni operatori della società Monteco.

Nell’arco della mattinata è stata raccolta una quantità totale di carta/cartone, di plastica e di metalli che al momento è stimabile attorno ai 500-600 kg. Si attendono ora i dati finali raccolti dall’ufficio Monteco.

 

Letto 795 volte Ultima modifica il Domenica, 02 Marzo 2014 18:18

Condividi Questo Articolo

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn
Daniele Perrone

Collaboratore Salic'é. Appassionato di urbanistica, di
politica, di ecologia e di tutte quelle pratiche virtuose che valorizzano
l'efficienza e la tradizione di un territorio.

Devi effettuare il login per inviare commenti

Importante

Il presente sito non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicita'. Non puo' pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della Legge n.62 del 07/03/01. Costituzione Italiana - Art. 21: Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione.

Oggi199
Ieri661
Questa Sett.1124
Questo Mese15836
Totale1361289

Mercoledì, 22 Novembre 2017 10:09

Chi è on line

Abbiamo 189 visitatori e nessun utente online